Menu
Anthurium

Interno

Anthurium

Necessita di condizioni di allevamento molto "estreme" vale a dire, ambiente molto umido, temperature elevate e terreni leggeri e ricchi di nutrimento. La sistemazione ideale dell'Anthurium è la penombra luminosa, mai in piena luce o al sole diretto e lontano da possibili correnti d'aria.

Begonia

Esterno

Begonia

La temperatura ottimale di coltivazione è intorno ai 15°C durante tutto l'arco dell'anno. Amano la luce intensa ma non il sole diretto. Durante l'inverno le temperature non devono essere al di sotto dei 13°C ma mantenute comunque in un ambiente fresco.

Benjamino

Interno

Benjamino

Vivono bene in ambienti molto luminosi ma non gradiscono la luce diretta del sole. In genere amano il caldo e non soffrono se la temperatura raggiunge i 30°C, sarebbe opportuno, d' estate, trasferirla all' aperto

Ciclamino

Esterno

Ciclamino

Principalmente durante la fase di crescita delle foglie e dei fiori, la temperatura non dovrebbe superare i 15°C; sistematela quindi lontano dai termosifoni, in piena luce ma non colpita direttamente dai raggi solari. Sarebbe quindi buona norma arieggiare l'ambiente di frequente e spegnere il riscaldamento di tanto in tanto.

Dracena

Interno

Dracaena

Non ama il freddo infatti vive bene in ambienti caldi ed umidi a temperature intorno ai 26°C. Sotto i 15°C la pianta inizia a soffrire, Teme il sole diretto ma necessita di molta luce.

Gardenia

Esterno

Gardenia

Bisogna stare attenti a che la vostra gardenia non riceva il sole diretto ma sia posta in una zona illuminata, se la temperatura esterna supera i 20-22°C è opportuno mettere la pianta in una zona ombreggiata.

Gerbera

Interno

Gerbera

Le temperature ottimali notturne sono intorno ai 15°C mentre quella diurna è di 20-25°C. Tollerano molto bene le alte temperature estive purchè il terreno abbia un giusto grado di umidità. Durante il periodo invernale è importante che le temperature non scendano sotto i 5°C.

Orchidea

Interno

Orchidea

In ambienti riscaldati e durante la stagione calda, l'irrigazione deve avvenire da 2 a 4 volte la settimana, mentre nella stagione fredda si può ridurre ad una volta la settimana

Stella di natale

Interno

Stella di Natale

Vive bene in un lasso di temperature abbastanza ampio, tra i 14-22°C. Durante la bella stagione può essere tenuta all'aperto, in una posizione protetta dall'insolazione diretta. Non sopporta l'aria viziata per questo motivo è importante arieggiare la stanza nella quale si trova facendo attenzione alle correnti d'aria, soprattutto fredde, assolutamente non tollerate.

Curcuma

Interno

Curcuma

Ha una crescita attiva dalla primavera e per tutta l'estate in quanto i rizomi durante il periodo autunno-invernale entrano in totale riposo vegetativo. Infatti in questo periodo occorre lasciare il rizoma all'asciutto ed al fresco, in un ambiente dove le temperature siano intorno ai 17°C.

Sanseveria

Interno

Sanseveria

Sopporta bene temperature elevate. D'estate infatti, resiste bene anche a temperature di 30°C. D'inverno le temperature ottimali si aggirano intorno ai 13-18°C.

Spathiphyllum

Interno

Spathiphyllum

Le temperature ideali sono di 18°C durante la notte e 20-25°C durante il giorno. Se si riesce ad assicurare queste temperature si avrà una fioritura costante dalla primavera fino all'autunno.